sabato, gennaio 06, 2007

Napoli che muore (21): La Befana

Mi dispiace per coloro che non hanno ricevuto niente, nonostante i servizi assistenziali si siano dati tanto da fare per sopperire al gran vuoto lasciato dalla famosa vecchiarella. Il fatto è che la Befana si è fatta ricoverare in una clinica per farsi rimettere in ordine da un chirurgo plastico. Durante un'intervista aveva dichiarato che si era stufata d'essere l'icona della vecchiaia e che il suo sogno era sempre stato quello di rassomigliare a Barbie, con un po' più di seno, ha specificato. La ben nota portatrice di doni ha esposto alla stampa il suo programma ,che è quello di invertire i cerimoniali. Essa conta infatti di ricevere, in futuro, regali dai suoi ammiratori, bambini e adulti. Ha esibito una tuta fosforescente per quando dovrà calarsi dai camini senza sporcarsi di fuliggine, ed ha annunciato altresì d'essere già in possesso di numerosi e importanti sponsor, perchè gli affari sono affari. Pare anche che alcuni produttori le abbiano richiesto l'esclusiva per una serie di film da far uscire a chiusura delle festività, e che un colosso cinematografico le abbia offerto cifre da capogiro per l'inserimento di qualche scena porno. Naturalmente l'anno prossimo tutti potremo comprare il suo calendario, quando la televisione annuncerà in esclusiva il suo fidanzamento con un noto calciatore.
Cari genitori, preparatevi quindi alle richieste che riceverete dai vostri figli che faranno a gara per chi farà trovare il regalo più bello e più costoso a questa nuova Befana.

16 commenti:

Anonimo ha detto...

work in progress!

.adolfo ha detto...

se 'sta befana si permette di passare per casa mia io la prendo a calci in culo

ciccillo ha detto...

adolfo, ma tu fusse nu poco recchia...

esterina ha detto...

non solo per i regali alla befana, pensa a tutti i gadget che immetteranno sul mercato, dai portachiavi, alle magliette, ai poster ecc. che palle!

ciccillo ha detto...

so io che ci farò con questa nuova befana...

un padre avvilito ha detto...

io non regalo più niente da quando mio figlio l'anno scorso dopo aver vuotato la calza ha detto che la befana era una morta di fame.

un padre onesto ha detto...

signore ueuè ma voi vi penzate che la vita è una pazziella, io mi faccio un culo tanto per comprare i giocattoli ai miei bambini. voi siete un uomo senza morale

guida agli horror nostrani ha detto...

in pieno giorno nel centro di cagliari un giovanotto ha tentato di violentare una signora di novanta anni... questa befana aveva proprio bisogno di fare tutto questo casino?
Quanto al ragazzo fra poco lo vedremo in un reality in televisione...un gruppo di centenarie con un giovane di belle speranze su un'isola deserta...

zio Gino ha detto...

ma alessandro il veterinario non aveva detto che il cloruro di magnesio è un rimedio contro la vecchiaia? Che fine hai fatto alessandro? spiegati meglio così possiamo aiutare tutte le befane...

ottoflash ha detto...

Ste cazzo di nonne che non vogliono fare le nonne.....E
aiutateli un pò sti figli vostri...

depresso ha detto...

mi allineo con ottoflash sono d'accordo. Quella stronza di mia suocera in minigonna,con boy friend,Ipod,playlist, una menzione alla FAO per raccolta fondi paesi sottosviluppati, prossima candidata al Parlamento Europeo, a Natale mi ha regalato l'ultima playstation perchè "poverino sei costretto a stare tanto in casa per via dei bambini, così ti distrai un po'.D'altra parte è pericoloso uscire di sera e tu non sei più un ragazzino".

Anonimo ha detto...

le famiglie si sfasciano perchè le nonne non sanno fare più le nonne

tommaso e adelina ha detto...

E noi che dobbiamo dire? Ogni volta che chiediamo alle nostre mamme di tenersi i bambini ci danno l'indirizzo di un parcheggio!

nonna rock ha detto...

ulli ulli, chi li ha fatti se li culli

Enzo ha detto...

Beh, credo proprio che manca davvero questo e stiamo apposto...già di "vecchie" rifatte che si vestono e atteggiano a ragazzine ce ne sono troppe per i miei gusti...eh eh, i tempi sono davvero cambiati per tutti, pure per LE befane!

Anonimo ha detto...

le vecchie befane apparivano per un giorno all'anno e poi non se ne parlava più. Mi sa che invece queste non se ne andranno. Pretenderanno doni, cene fuori, viaggi, ville all'estero, fondi di investimento...forse è meglio mettersi in orbita col primo mezzo che passa.