martedì, gennaio 16, 2007

Napolichemuore (25): Proibito

Anche se non ve ne siete accorti esistono alcune proibizioni che vengono effettuate con vari tipi di PRESSIONI:
-E' proibito dichiarare che credete in Dio, perchè o venite immediatamente preso in giro, o venite tacciato di fare politica vaticana (no al preservativo, no ai pacs, no ai diritti omosessuali, ecc.), anche se per voi Dio è al di sopra di ogni bega umana.
-E' proibito dichiarare che il vostro ideale è una vita tranquilla, anche modesta, perchè dovete per forza essere progressista se no si ferma il mondo, e quindi reggerlo, il mondo, consumando a tutto spiano per non incorrere in reati contro l'economia. Dovete quindi consumare, ma senza trascurare di scagliarvi contro il consumismo.
-E' proibito dichiarare che credete nel valore della famiglia, perchè oggi esistono tanti tipi di famiglie alternative, e quello in cui dichiarate di credere è del tutto superato, per cui, se non vi adeguate, non potete essere che un fondamentalista.
-E' proibito dichiararsi contro le superstizioni perchè non è vero ma ci credo, per cui dovete ricorrere all'aiuto dei maghi e contemporaneamente scagliarvi contro questi imbroglioni.
-E' proibito chiedersi perchè tanta gente si droga perchè il problema riguarda esclusivamente i trafficanti e gli spacciatori.
-E' proibito chiedere cosa sia la diversità, perchè la diversità non esiste e la vostra domanda è del tutto incongruente visto che siamo tutti perfettamente uguali come cloni.
-E' proibito non usare le banche e non cambiare l'auto, se l'avete, e se non l'avete è un obbrobrio, perchè non potete assolutamente impedire che gli accordi col governo e tutti i soldi spesi nella pubblicità del settore non diano i loro sacrosanti rientri.
-E fra non molto sarà proibito mostrarsi vecchi, perchè un vecchio come fa ad essere progressista? Un vecchio costa troppo alla società, al sistema sanitario, ruba la pensione sottraendola a chi è giovane. Per cui o vi truccate, vi ritoccate e trottate, o aderite al movimento per l'eutanasia. Ricordandovi però di osannare la scienza che allunga sempre di più la durata della vita umana, e di inviare un mazzo di fiori all'ultracentenario di turno che ce l'ha fatta solo per merito dei familiari che lo amano.
-Ed è assolutamente proibito amare, se non siete convinti che amare sia trarre piacere e piacere agli altri in termini assolutamente estetici. Non vi azzardate a dichiararvi frigidi o casti perchè perdereste il diritto di stare al mondo.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

bella democrazia del cazzo!

nick ha detto...

E' vero, non me ne ero mai accorto,ma hai ragione.

un laico ha detto...

io non credo in Dio,ma rispetto quelli che ci credono

Anonimo ha detto...

forse stiamo tanto male perchè viviamo dentro queste assurde contraddizioni.

non capisco più niente ha detto...

Abbasso i vecchi e via i giovani? E' pura barbarie. Abbasso i giovani e viva i vecchi? E' insensato.

zio Gino ha detto...

Caro Ueuè, ma così mi viene l'infarto

Anonimo ha detto...

hai messo il dito in una piaga che fa male da morire.

Anonimo ha detto...

ma questo è il blog dei massimi sistemi?

ottoflash ha detto...

Il ricorso morboso alla "normativa" del nostro "stato democratico" è inoltre la panacea per gli azzeccacarbugli e per gli studi di consulenza legale. Essere aggiornato sutte le leggi è praticamente impossibile a meno che non lo fai per professione.. Siamo un popolo con poco senso civico anche per questo...
....Come te movi te fulmino disse lo stato ai suoi contribuenti...
Più la burocrazia si irrigidisce e più sembriamo tanti disperati alla ricerca di un amico "introdotto" nella struttura competente....
In Inghilterra il passaggio di proprietà di un mezzo di locomozione avviene con una stretta di mano.
Io comunque sono un vecchio credente , asservito ai valori della famiglia e a quelli del consumismo, mi gratto i coglioni se qualcuno mi osserva con troppa insistenza, sabato e domenica mi fumo una quarantina di cannoni, vado a lavorare con la metropolitana tutti i giorni e sono innammorato dell'amore...
pensavo di essere uno squallido qualunquista e mi ritrovo invece rivoluzionario..... urca che forza...

ueuè ha detto...

sì, ottoflash, ma non sei l'unico abitante della terra,

Anonimo ha detto...

avrei molte cose da dire circa quello che scrivi, ma qui manca lo spazio. perchè non apri un forum?

peppino il contestatore ha detto...

embè, scusa, allora i disobbedienti che ci stanno a fare?

siamo seri ha detto...

mala tempora currunt.
I disobbedienti? Quelli portateli a casa.