giovedì, ottobre 11, 2007

NAPOLI CHE MUORE (101): Fratello sole, sorella luna.

.A F O R I S M I

di Francesco Ribolla e Maria Rosaria Ribolla.
.
.F: Troppo timido per dichiararle il suo amore le dedicò un articolo.
.
.M.R:"Lei crede in Dio?" "Dipende dalle circostanze."
.
.F:La coerenza d'essere incoerenti, la ricerca d'un razionale che non c'è, la certezza che nessun valore è definitivo, la contraddizione come scelta di vita.
.In alternativa:il silenzio.
.
.M.R:"I suoi cugini sono decessi." "Effettivamente sono sempre stati piuttosto bruttini."
.
.F: Che strano autore fu colui che definì il vivere un mestiere e poi scelse di morire...ma è pur vero che lavorare stanca.
.
.M.R:"Che differenza c'è tra un diritto e un dovere?" "Non saprei." "Ormai neanch'io."
.
.F: L'ironia non serve contro la volgarità, è una lotta impari, si è destinati a soccombere. Chi è ancora capace d'ironia ha per vocazione il suicidio.
.
.M.R: A letto:"Amore ancora." "Ancoraaa?" "Ancora non mi hai fatta uscire dal virtuale."





10 commenti:

embè ha detto...

Eh, ma tu stuzzichi troppo! E mo' questi due?

giordano ha detto...

Aforismi ed epigrammi. Bene prezioso e raro. E questi ottimi.
Come sempre.

Ueuè ha detto...

Questi due non ti riguardano. Non c'è niente da intervistare, qui.
Occupati dei testi, se ti piacciono.

guglielmetti ha detto...

Entrambi carissimi e bravi, Francesco e Maria Rosaria.

vbinaghi ha detto...

Quello che preferisco:

"Che differenza c'è tra un diritto e un dovere?" "Non saprei." "Ormai neanch'io."

A rifletterci è abissale.

cazzandra ha detto...

Quello dei "decessi" è da schiattare!

jean lezard ha detto...

Mi costringe a ripetermi: lei è in gamba. Anche nelle scelte.

miro ha detto...

Ah, questo virtuale!
Eppure io ci vivo dentro, amando sempre la stessa donna ormai da una vita, perchè non la posso avere se non così.
Ma si deve amare davvero e molto.

Ueuè ha detto...

Miro, ti capisco e ti approvo.
Ma occorre essere eccezionali come te. C'è chi usa il web con altri fini. E chi poi fa di tutta l'erba un fascio.

VitoBarese ha detto...

Ave...
In questi aforismi tanta realtà...