mercoledì, ottobre 03, 2007

NAPOLI CHE MUORE (92): Se abbiamo un cuore o un'anima

multimedia - LASTAMPA.it clicca qui


Se abbiamo un cuore o un'anima, se siamo ancora umani e non soltanto poveri ultimosauri, se crediamo in Dio o non ci crediamo, se siamo probi od abbietti, casti o viziosi, col quattrino o senza, felici o disperati, soli nella moltitudine o accompagnati nella solitudine, se abbiamo un nome o siamo figli di nessuno, e se i figli li abbiamo o siamo senza,


NON RESTIAMO INDIFFERENTI A CIO' CHE ACCADE IN BIRMANIA

6 commenti:

embè ha detto...

Ho aderito. Domani sarò a Milano.

miro ha detto...

Anch'io. Sul web.

cazzandra ha detto...

Sul web, anch'io.

guglielmetti ha detto...

Domani per un articolo. Ma dalla parte loro.

maura ha detto...

Impossibile restare indifferenti!

VitoBarese ha detto...

Ave...
Onore ai monaci.
Comunque conoscevo già un po'la questione grazie ad un articolo di Terzani...